Cover Inspiration - ALAN WAKE (parte I)

Ciao ragazzi,
per questo primo appuntamento con COVER INSPIRATION, mi sono ispirato all'ultima fatica di Remedy Entertainment, ALAN  WAKE, un accurato action-thriller game costellato di demoni notturni, strane apparizioni, misteri dettati dal troppo alcol e paure che sanno di ancestrale.
In questa intricata avventura, il protagonista, uno scrittore di thriller in crisi d'ispirazione, si ritroverà immerso nelle atmosfere cupe e agghiaccianti di Bright Fall, catapultato in una storia ai confini della realtà, ricca di enfasi e colpi di scena, con chiare reminiscenze ai racconti di Stephen King (se interessati, maggiori info le trovate sul sito ufficiale: www.alanwake.com).

Sono sincero...pur non conoscendo iil titolo, peraltro molto chiacchierato ancor prima della sua uscita, ciò che mi ha subito attratto è stata la sua copertina, che ho tentato di riprodurre in Photoshop, e da cui è scaturita, in sostanza, quest'idea.
In essa si fondono alcuni elementi chiave del gioco, dal tema della luce, con la quale Alan fa  fronte e combatte le misteriose forze oscure che si aggirano nei boschi, alle ambientazioni fumose e tetre che caratterizzano spesso le fughe ansiogene del protagonista e gli incontri inaspettati nella più totale oscurità.

Fig. 1 - Cover del gioco ALAN WAKE
1. Create un nuovo documento (File > Nuovo...) con i seguenti parametri: DIMENSIONI: 1440x900 px - RISOLUZIONE: 70 dpi - COLORE: Nero. Rinominatelo Background.

Fig. 2 - Testo ALAN WAKE
2. Sul livello di sfondo inserite, in posizione centrale, dapprima il testo AL AN con i seguenti parametri: FONT: Helvetica Bold - DIMENSIONE: 200 pt. - SCALA VERTICALE: 150% - SCALA ORIZZONTALE: 103%.  Al di sotto di esso, sempre centrato, scrivete  WAKE  impostando i seguenti parametri: FONT: Impact (Regular) - DIMENSIONE: 440 pt. - SCALA ORIZZONTALE: 105% - SPAZIATURA CARATTERI: 10. Aggiungete infine la ® di Marchio Registrato con dimensioni molto più ridotte rispetto a quelle precedentemente impostate.

Fig. 3 - Testo WAKE riflesso
3.  A questo punto nascondete tutti i livelli, tranne quello di testo WAKE, duplicatelo e rasterizzatelo (Clic col destro sul livello > Rasterizza testo). Cliccate Ctrl+T per Trasformazione libera. afferrate la maniglia centrale superiore e tirate verso il basso per capovolgerlo e rifletterlo. Questa è la prima operazione per simulare l'effetto di ombra allungata.
Fig. 4 - Creazione dell'ombra proiettata
4.  Per il momento lasciate  attiva solo la visibilità del livello WAKE  e della sua copia riflessa. Selezionato quest'ultimo, applicate Modifica > Trasforma > Prospettiva. Intervenite sulle due maniglie inferiori, come in figura, allargando la base, per rendere l'idea di un'ombra che si proietta lontano su una superficie piana. Lasciate pure che esca fuori dai bordi del foglio. Lavoratela ancora un pò con i comandi Trasforma e Prospettiva, correggendo al meglio la posizione e facendola combaciare con i bordi inferiori della scritta  WAKE. E' un pò difficile questa operazione, ma un pò alla volta troverete il giusto assestamento. Unite infine tutti i livelli di testo separati (Ctrl+E), rinominando ALAN WAKE, tranne  WAKE copia che rinominiamo WAKE ombra.

5.  Adesso aprite l'immagine che volete impostare come sfondo del testo. Io ho scelto questo screenshot ad alta risoluzione trovato in rete che molto si avvicina all'originale della copertina. Selezionatelo tutto (Ctrl+A), copiate (Ctrl+C) ed incollate (Ctrl+V) sopra tutti gli altri livelli.

Fig.5 - Screenshot utilizzato come sfondo del testo
  
Fig.6 - Maschera di ritaglio dello sfondo sul testo
6.  Tenendo selezionato l'immagine appena aggiunta (Background testo, posizionata sopra il livello ALAN WAKE, create una maschera di ritaglio (Clic col destro sul livello > Crea maschera di ritaglio). Vi accorgerete che l'immagine ora risulta tagliata secondo i contorni del testo e sarà comparsa una freccia sull'icona dello sfondo nella palette dei livelli. Correggete al meglio la posizione del Background testo con lo strumento Sposta, abbassandola e centrandola in modo da cogliere il più possibile nel testo il punto di luce generato dalla luna, ma al tempo stesso facendo apparire parte della vegetazione in primo piano sulla sinistra.


Fig.7 - Livelli di regolazione applicati
7.  Facciamo adesso qualche dovuta regolazione per migliorare l'aspetto del Background testo. Ricordate che per ciascun livello di regolazione creato, dovrete applicare una maschera di ritaglio SOPRA il livello Background testo, per non applicare le modifiche anche a tutti i restanti livelli. Prima di tutto, aprite i Livelli (Ctrl+L), spostando il cursore dei bianchi a sinistra fino a toccare l'istogramma, per schiarire un pò (1). Successivamente, procedete regolando Luminosità/Contrasto, alzando leggermente il valore di luminosità, un pò di più quello del contrasto (2). Per finire selezionate Bilanciamento colore (Ctrl+B), impostando per i mezzitoni una dominante di tonalità azzurrognola (3).

8.  Aprite come prima un'immagine da applicare come sfondo questa volta dell'intera composizione. Io ho trovato sul web questa molto interessante che ritrae i nebbiosi scenari paesaggistici del gioco. Selezionatela (Ctrl+A), copiatela (Ctrl+C) e incollatela (Ctrl+V) immediatamente sopra lo sfondo nero creato all'inizio. Rinominatelo Background. Desaturate totalmente l'immagine (Ctrl+Shift+U) e spostatelo un pò più a destra e un pò più in alto. Non preoccupatevi se risulta decentrato...una buona parte dell'immagine verrà nascosta.


 Fig.8 - Screenshot utilizzato come parte dello sfondo della composizione 

9.  Create una maschera di livello sopra il livello Background. Ctrl+I per trasformarlo da bianco in nero. Selezionando un pennello bianco morbido non molto grande, e, tenendo selezionata la miniatura della maschera di livello, dipingete per mascherare la parte sinistra dell'immagine, sfumando leggermente ai bordi dell'immagine Background. Quando vi sentite soddisfatti del lavoro, intervenite sulla tonalità dell'immagine, impostando una dominante celestina andando su Livelli > Regolazione > Bilanciamento colore (Ctrl+B). Se non siete ancora soddisfatti, create un nuovo livello sopra quello di Background dipingendo sfumature con un pennello celeste, impostando Luce soffusa come metodo di fusione e abbassando l'opacità.

10.  Fate un pò d'ordine nella palette raggruppando (Ctrl+G) i livelli relativi al Background, ad ALAN WAKE, e la stessa cosa farete successivamente per WAKE ombra.


Continua...











0 commenti:

Posta un commento